Dal web

Interessante il post pubblicato su www.poliziaromacapitale.it che parla della campagna ‪#‎boicottaA24‬.
La citazione tratta dal film “Trappola in Alto Mare” 1992 dovremmo leggerla tutti:

“Il movimento è morto? Ovvio, lo dice il nome: movimento: si muove per un po’ e poi si ferma, capisci vero? La rivoluzione no, prende il suo nome dal fatto che ti ritorna sempre sotto il naso. hai cercato di uccidermi: benvenuto, ecco la rivoluzione”.

Forse un po’ forte, certo #boicottaA24 non è una rivoluzione, ma almeno una volta non vogliamo stare zitti?

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *