Category Archives: Rassegna stampa

Corriere.it: Autostrade, aumento record per i pedaggi della Roma-L’Aquila

Il corriere.it – Roma si occupa della campagna: #boicottaA24 Capodanno amaro per i pendolari delle tratte A24 e A25: scattano il primo gennaio rincari del 3,45%, nettamente superiori alla media nazionale (0,86%) e al tasso di inflazione di Redazione Roma Online  La sorpresa di Capodanno per i pendolari delle autostrade Roma-L’Aquila e Roma-Pescara ancora una

Read More

Rassegna stampa #boicottaA24: Romatoday

Anche RomaToday ha pubblicato la nostra campagna ‪#‎boicottaA24‬. Li ringraziamo per averci dato voce. http://www.romatoday.it/…/a24-aumento-pedaggio-proteste-val… A24, anche la Valle Aniene insorge contro i rincari: pendolari lanciano #boicottaA24 Non solo Ponte di Nona, anche Subiaco, Vicovaro e i comuni della Valle dell’Aniene lanciano la protesta contro gli aumenti del pedaggio per entrare sull’A24. Da 1 euro

Read More

Rassegna stampa #boicottaA24: Tiburno.tv

Per fortuna qualche sito di informazione locale, come il Tiburno ,si accorge di‪#‎boicottaA24‬. Grazie Aumenti A24, dal web la protesta per boicottare l’autostrada Oltre 1300 condivisioni su Facebook all’appello “#boicottaA24” che in queste ore sta spopolando tra gli utenti del social network. Una protesta virtuale diffusa dalla Capitale fino all’Abruzzo contro gli aumenti del 3,45% decisi

Read More

Rassegna stampa #boicottaA24: Marsica Live

Anche Marsica Live (MARSICALIVE) scrive della mobilitazione‪ #‎boicottaA24‬ Parte la mobilitazione #boicottaA24 il web dice no ai nuovi aumenti autostradali Avezzano. Coro di proteste dal web contro l’aumento dell’autostrada, al via la campagna #boicottaA24 . Ogni anno arriva puntale insieme al nuovo anno. Non servono a nulla le proteste, gli interventi politici, le rimostranze di

Read More

Dal web

Interessante il post pubblicato su www.poliziaromacapitale.it che parla della campagna ‪#‎boicottaA24‬. La citazione tratta dal film “Trappola in Alto Mare” 1992 dovremmo leggerla tutti: “Il movimento è morto? Ovvio, lo dice il nome: movimento: si muove per un po’ e poi si ferma, capisci vero? La rivoluzione no, prende il suo nome dal fatto che

Read More